eter_admin | 05/02/2024

James Moore Still, il secondogenito di Abram e Martha Still, che si convertì all’osteopatia in tarda età

 

Figura 1. Andrew Taylor Still (sinistra) con i fratelli James (centro) ed Edward (destra), senza data.

[Fonte immagine: sito web del Museum of Osteopathic Medicine. Per Gentile Concessione del Museum of Osteopathic Medicine. Codice di catalogo 1994.1599.63]

Contea di Lee, Virginia, USA 1826 – Maryville, Missouri, USA, 1907, MD, DO

James Moore Still fu il figlio secondogenito del dottor Abram Still e Marta Poage Moore. Nacque nella contea di Lee, Virginia, il 5 febbraio 1826. L’istruzione elementare di James fu lacunosa, come quella del primogenito Edward e del terzo fratello Andrew Taylor, che successivamente avrebbe fondato l’osteopatia. La situazione migliorò dopo il trasferimento della famiglia a New Market, nel Tennessee, dove i tre fratelli frequentarono l’Holston Seminary (1).

Dopo la chiusura della missione Wakarusa, la famiglia Still visse nei pressi della città di Lawrence, dove confluirono numerosi immigrati abolizionisti, desiderosi di far pendere la bilancia a favore dello stato libero del Kansas. James – insieme ad Abram e ai fratelli Andrew Taylor e Thomas – entrò in contatto con questi nuovi gruppi di persone spesso molto colte e negli anni Cinquanta dell’Ottocento prestò cure mediche durante le epidemie di vaiolo, morbillo, colera e febbre tifoidea che si aggiunsero alla malaria, allora endemica in quei territori (1:52). 

Sempre insieme al padre e ai fratelli Andrew, Thomas e John, anche James partecipò attivamente alla guerriglia nel periodo del cosiddetto “Kansas insanguinato” che precedette lo scoppio della guerra di secessione in America. Tuttavia, avendo mantenuto l’incarico di pastore metodista dal 1849 al 1852, James non portò mai armi (1:59,74)

Nel 1855, James reclamò un lotto di terreno nei pressi di quello acquisito dal padre a Blue Mound, cinque miglia a sudest di Lawrence, e vi si stabilì 1:57). Conseguì una formale laurea in medicina al Rush Medical College di Chicago nel 1864 (1:96; 2) e successivamente aprì uno studio medico nella città di Eudora (2).

James fu tra coloro che espressero un forte dissenso nei confronti di Andrew Taylor quando quest’ultimo decise di seguire i “bizzarri pensieri” che mettevano in dubbio i fondamenti della medicina ortodossa e che lo avrebbero portato a sviluppare l’osteopatia. Nel 1875 Andrew Taylor chiese a James di poter presentare la sua nuova teoria (che aveva da poco preso forma grazie alla visione del 22 giugno 1874) alla Baker University, un istituto metodista sorto anche grazie alle donazioni della famiglia Still.

James, stanco e imbarazzato per le idee del fratello, lo consigliò di pensare invece a sostentare la famiglia e gli raccomandò di abbandonare i pensieri inaccettabili che senza dubbio lo avrebbero condotto alla perdizione. Poco tempo dopo, quando a causa dell’ostracismo dei concittadini e delle istituzioni religiose Andrew Taylor fu costretto a trasferirsi e trovò accoglienza dal fratello Edward a Macon City, James indirizzò una lettera a Edward, per metterlo in guardia, poiché a suo avviso Andrew Taylor aveva perduto il senno (1:125; 3:502).

Ciononostante, nel 1878 James firmò congiuntamente a Edward un’istanza per richiedere una pensione militare a favore di Andrew Taylor, nel tentativo di aiutare il fratello che si trovava in gravi difficoltà finanziarie (1:131).

James Moore Still morì a Maryville, Missouri, l’8 gennaio 1907 (2).

James fece ogni cosa in suo potere per dissuadere Andrew Taylor dai pensieri che lo portarono a sviluppare l’osteopatia, e i due fratelli non ebbero rapporti per molti anni (3:502).

Fu solo nel 1893, quando James si trovava sulla via del ritorno dopo aver visitato l’esposizione colombiana di Chicago, che decise di fare una sosta a Kirksville e constatò il grande successo dell’osteopatia. 

Fu così che nel febbraio 1894, come documentato da un documento conservato presso il Museum of Osteopathic Medicine (4) James si iscrisse all’ASO (5:135), la stessa scuola nella quale studiò anche il figlio Summerfield Saunders Still, che avrebbe poi fondato l’S.S. Still College of Osteopathy nella vicina Des Moines.

Figura 2: American School of Osteopathy Class of 1895, foto di gruppo, ottobre 1895.

[Fonte immagine: sito web del Museum of Osteopathic Medicine. Per Gentile Concessione del Museum of Osteopathic Medicine. Codice di catalogo 1986.1164.18]

Dopo il 1893, James si fermò a Kirksville e collaborò allo sviluppo dell’osteopatia. 

Figura 3. Andrew Taylor Still & Kirksville Group Picture; ca. 1897

[Fonte immagine: sito web del Museum of Osteopathic Medicine. Per Gentile Concessione del Museum of Osteopathic Medicine. Codice di catalogo 1987.1193.07]

 

 

 

  1. Trowbridge, C. Andrew Taylor Still, 1828–1917; Truman State University Press: Kirksville, MO, USA, 1991
  2. Lewis, J. A.T. Still: From the Dry Bone to the Living Man. Dry Bone Press, Blaenau Ffestiniog, Kings Lynn, UK 2012. Trad. it. 2016: A.T. Still: dalle aride ossa all’uomo vivente. Dry Bone Press, Blaenau Ffestiniog, Kings Lynn, UK.
  3. Booth, E.R. History of Osteopathy, and Twentieth-Century Medical Practice, 2nd ed.; Caxton Press: Cincinnati, OH, USA, 1924 
  4. https://momicoh.pastperfectonline.com/Archive/B47E5D7F-B44C-403F-A51F-320518284699
  5. Still Jr, C. E. (1991). Frontier Doctor Medical Pioneer. Kirksville, MO: Thomas Jefferson University Press, Northeast Missouri State University. Edizione italiana: Dottore di frontiera pioniere in medicina. La vita e i tempi di A.T. Still e della sua famiglia. Solista Osteopathy Press, 2018.

Sei un osteopata?

Registrati ed usufruisci dei vantaggi dell'iscrizione. Crea il tuo profilo pubblico e pubblica i tuoi studi. È gratis!

Registrati ora

Scuola o Ente di Formazione?

Registrati ed usufruisci dei vantaggi dell'iscrizione. Crea il tuo profilo pubblico e pubblica i tuoi studi. È gratis!

Registrati ora

Vuoi diventare osteopata? Sei uno studente?

Registrati ed usufruisci dei vantaggi dell'iscrizione. Crea il tuo profilo pubblico e pubblica i tuoi studi. È gratis!

Registrati ora