Osteopatia Strutturale

L’osteopatia strutturale punta a valutare e ripristinare la salute del sistema muscoloscheletrico. L’attenzione è centrata non solo sul movimento attivo e passivo di muscoli e articolazioni, bensì su tutti gli aspetti biomeccanici – o, meglio, meccanobiologici, dato la nascita di questa nuova branca che mostra come gli stimoli meccanici possono influenzare direttamente la biologia cellulare – dell’organismo che stanno alla base del corretto funzionamento (“la struttura determina la funzione”) di ossa, muscoli, vie circolatorie sanguigne, linfatiche e nervose. Di conseguenza, manipolazioni e mobilizzazioni sono essenziali per l’osteopatia strutturale.

Grazie alle ricerche scientifiche e cliniche dell’ultimo decennio, sappiamo che l’osteopatia strutturale può influenzare positivamente la funzionalità del sistema nervoso autonomico (orto- e parasimpatico) così da garantire una migliore regolazione delle funzioni viscerali.

Inoltre, è in grado di modulare gli stati di sensitizzazione centrale, ossia quelle condizioni dove il sistema nervoso, in assenza di lesione organica, mostra però un’iperattività che favorisce infiammazione neurogena (infiammazione provocata dal sistema nervoso), dolore e risposte viscerali “estreme” – è il fenomeno alla base delle cosiddette malattie “funzionali”: dalle cefalee tensive alle dismenorree primarie fino alle sindromi fibromialgiche.

Consapevolezza corporea interocettiva in pazienti che cercano sollievo dal dolore con il trattamento manipolativo osteopatico: uno studio osservazionale di coorte pilota

Approfondisci

Effetto delle tecniche osteopatiche manuali su sistema nervoso autonomico, funzione del sistema respiratorio e complesso testa-cervicale-spalle – una revisione sistematica

Approfondisci

Trattamento Manipolativo Osteopatico per la Sclerosi Laterale Amiotrofica: uno studio pilota di fattibilità

Approfondisci

Altri articoli

02/05/2024 | Ultimo aggiornamento 02/05/2024

Gestione conservativa della nevralgia del trigemino e della mielopatia cervicale degenerativa: un case report

Leggi
02/05/2024 | Ultimo aggiornamento 02/05/2024

La manipolazione spinale non migliora il dolore e la funzione a breve termine in persone con dolore alla spalla: una revisione sistematica con meta-analisi

Leggi
02/05/2024 | Ultimo aggiornamento 02/05/2024

Trattamento Manipolativo Osteopatico per rigidità cronica al collo dopo un incidente stradale: un case report

Leggi
02/05/2024 | Ultimo aggiornamento 02/05/2024

Effetto a breve e a lungo termine del trattamento manipolativo osteopatico sul dolore e sui fattori psicosociali in adulti con lombalgia cronica

Leggi
02/05/2024 | Ultimo aggiornamento 02/05/2024

Trattamento Manipolativo Osteopatico durante il recupero post-operatorio: una revisione di scopo

Leggi
02/05/2024 | Ultimo aggiornamento 02/05/2024

Effetto del trattamento manipolativo osteopatico e della terapia di Regolazione dell’Energia Bio-Elettro-Magnetica (BEMER) sulla cervicalgia muscoloscheletrica generalizzata negli adulti

Leggi
02/05/2024 | Ultimo aggiornamento 02/05/2024

Trattamento Manipolativo Osteopatico limita la stipsi cronica in un bambino con Sindrome di Pitt-Hopkins

Leggi
02/05/2024 | Ultimo aggiornamento 02/05/2024

Uso del trattamento manipolativo osteopatico per gestire un’andatura di Trendelenburg compensata causata da una disfunzione somatica sacroiliaca

Leggi
02/05/2024 | Ultimo aggiornamento 02/05/2024

Approccio osteopatico alla disfunzione sacroiliaca in una paziente con miopatia steroidea: un case report e una revisione della letteratura

Leggi

Le pubblicazioni e i prodotti di osteopatia

Il negozio d'Italia a servizio degli osteopati

Articoli sulle ultime ricerche

Dal mondo della Ricerca

leggi le ultime ricerche scientifiche sull'osteopatia strutturale

Approfondisci

Sei un osteopata?

Registrati ed usufruisci dei vantaggi dell'iscrizione. Crea il tuo profilo pubblico e pubblica i tuoi studi. È gratis!

Registrati ora